Imponente Castello In Vendita A Siena | Lionard 

IMPONENTE CASTELLO IN VENDITA A SIENA

22 Foto
Immerso in una ricca vegetazione, tra boschi ed uliveti ed a breve distanza da Siena si trova questo bellissimo ed imponente Castello in vendita le cui origini risalgono al Medioevo, quale aristocratica costruzione feudale appartenente ad una nobile famiglia senese. Durante la guerra di Siena, nel 1553, il castello a Siena ebbe fortunose vicende ed in queste traversie andarono persi molti dei suoi fastosi arredi di cui lo aveva dotato Giovanni Bichi, una delle figure più importanti della vita politica ed economica di Siena alla fine del 1400. Con la caduta della Repubblica di Siena ed il ritorno della pace, il castello rimase una tranquilla residenza d'epoca che tuttora domina il paesaggio e rimanda ai tempi antichi. La storica residenza toscana infatti, ha un forte ed elegante impatto visivo grazie alle sue quattro torri angolari, alla merlatura, alla caratteristica scala, al severo e bellissimo cortile ed alla cappella gentilizia che affaccia sul giardino all'italiana finemente decorato con mirto, rose e peonie, a sua volta inserito in una cornice di 16 ettari di terreno coltivato a seminativo, uliveto e vigneto.
Il castello toscano in vendita ha una superficie complessiva di 1800 mq ed è costituito da una struttura in cotto dotata di quattro torri angolari della stessa altezza. La porta d'ingresso, arricchita da un arco a sesto acuto, è protetta da un apparato difensivo a sporgere. Il cortile interno è ornato, su due lati, da un portico da cui si accede alla scala che conduce ai piani superiori. Questi ospitano quattro storiche residenze, di cui due più piccole al primo piano e due più ampie al secondo e terzo piano, ognuna delle quali è arricchita dai vani delle torri che valorizzano il castello. Gli ambienti sono caratterizzati da un particolare fascino, tipicamente toscano, e regalano un'atmosfera elegante e raffinata, grazie agli arredamenti d'epoca, ai pavimenti in antico cotto, al legno delle travi del soffitto ed agli incantevoli panorami sulla slendida campagna senese e la città di Siena. L'altezza degli ambienti rende i vani abitativi idonei per la realizzazione di soppalchi a giorno. Completano la proprietà in vendita una dependance con garage ed un piano fuori terra adibito ad uso cantine che, grazie ad una ristrutturazione, può essere utilizzato per la creazione di suggestive unità immobiliari.
Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Siena
Zona: Siena

Tipologia: Castelli a Siena - Castelli in Toscana
SSuperficie interni:    1800 mq
Superficie esterni:    16 ettari

4 appartamenti
Camere: 8
Bagni: 9
Saloni: 5
Sala da pranzo: 2
Cucina: 4
 
Cappella
Uliveto
Bosco
Giardino all'italiana
 
Toscana – Siena: Siena 3 km - Firenze 65 km - Volterra 47 km - Monteriggioni 19 km - Montalcino 56 km - San Gimignano 42 km - Terme 2 km - Golf Club 4 km - Aeroporto Firenze 70 km  - Superstrada E78 uscita Siena 2,5 km.

Rif: 0187
Prezzo: Oltre 10M

castello in vendita

vendita case lusso
dimore storiche

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Siena

Toscana – Siena: Posto al limite della zona tufacea, ricca di vegetazione arborea che ad oriente di Vignano declina in una serie di ville di boschetti e di oliveti verso quella più brulla e spopolata delle Crete Senesi, il Castello di Siena con le quattro torri angolari, la merlatura, il cortile severo e bellissimo, che ricorda quello del Palazzo Comunale, e la scala caratteristica, ferma l’attenzione e desta la curiosità di chiunque percorra gli immediati dintorni di Siena.
Agli inizi del ‘300 il castello fu di proprietà della famiglia Cinughi, aristocratica famiglia feudale di Siena. Durante la guerra di Siena (1555) il Castello ebbe fortunose vicende: la tradizione vuole che vi avesse i suoi alloggiamenti il Marignano e in queste traversie andarono persi i fastosi arredi di cui lo aveva dotato Giovanni Bichi.
Con la caduta di Siena la storia del castello è finita: con il ritorno della pace rimase solo una residenza di campagna pittoresca e tranquilla, che ancora oggi dà al paesaggio della zona un tocco originale e un richiamo a tempi da noi così lontani, eppure per tanti aspetti travagliati dalle stesse lotte che sempre hanno avvelenato il pacifico godimento di tanti beni che Dio ha posto a disposizione degli uomini.
Studi recenti ipotizzano che il Castello in Toscana sia lo stesso raffigurato nel Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti affrescato nel Palazzo Pubblico di Siena.
Situata nel cuore della Toscana, questa città costruita sulle colline mantine intatta la caratteristica apparenza medievale, con vicoli stretti e nobili palazzi ricchi di storia. Siena è di origine etrusca, è stata colonia romana con il nome di Sena Julia ma la sua massima importanza l'ha avuta nel medio evo. Dopo un lungo periodo di dominio episcopale la città raggiunse il suo massimo splendore come Comune autonomo (1147), adottando una politica espansionistica nei confronti dei territori limitrofi. Il confronto con Firenze divenne inevitabile e la guerra durò, con varie vicissitudini, fino al 1555, quando dopo un lungo assedio, Siena fu conquistata dai fiorentini, perdendo così la propria autonomia e diventando parte del Granducato di Toscana, condividendone le sorti fino all' unificazione dell'Italia.