Elegante Tenuta In Vendita A Siena | Lionard 

ELEGANTE TENUTA IN VENDITA A SIENA

17 Foto
Elegante immobile di lusso in vendita situato su uno sperone tufaceo a pochi metri dal centro storico di Montepulciano risalente al XVIII secolo e costruito per essere utilizzato come oliviera ed oleificio.
Recentemente la Tenuta in vendita a Siena è stata sottoposta ad attente ed abili opere di ristrutturazione che hanno portato alla luce una lussuosa casa di pregio, tipicamente Toscana, che si affaccia sia sull'antica città sia sulla Valdichiana con il Lago Trasimeno sullo sfondo. Dall'elegante villa il panorama che si presenta affacciandosi dalle finestre delle ampie camere da letto sobriamente arredate, è veramente ineguagliabile .
La Tenuta in vendita in Toscana comprende una villa principale che si sviluppa su tre piani ed una torre colombaia che ospita complessivamente 14 camere da letto con bagno per una superficie complessiva di 900 mq. Vi è, inoltre, un annesso di 142 mq che necessita di una ristrutturazione, il tutto è corredato da un ettaro di parco con cipressi, querce secolari ed ulivi.
Al piano terra dell'immobile di lusso si trovano ampi e splendidi saloni con camini in pietra e mattoni, la sala per la colazione e la veranda coperta, particolarmente suggestiva, dove poter rilassarsi in tranquillità ammirando lo splendido scenario del paesaggio circostante. I piani superiori ospitano le camere da letto e le suites che sono state finemente restaurate e sono dotate di ogni comfort. Nel periodo estivo lo spessore dei muri antichi ed i tetti ben isolati assicurano un ottimo soggiorno in tutti gli ambienti interni.
Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Siena
Zona: Siena

Tipologia: Vendita ville in Toscana - Case di pregio
Superficie interni: 1042 mq
Superficie esterni: 1 ha
 
Villa: 900 mq
Camere: 14
Bagni: 18
Saloni: 5
Sala da pranzo: 1
Cucina: 1
 
oltre vani accessori e locali tecnici: 3
 
Piscina
Parcheggio
Parco: 1 ha
 
Toscana – Siena: Siena km 58 – Arezzo km 48 – Lago Trasimeno km 26 – Cortona km 33 - Perugia km 63 - Grosseto km 87 – Golf Club Valdichiana km 12 – San Casciano dei Bagni km 21 – Aeroporto Perugia km 71 - Uscita autostrada: uscita Valdichiana- Bettolle-Sinalunga km 14.

Rif: 0242
Prezzo: Da 2,5M a 5M

castello in vendita

ville pregio
case lussuose

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Siena

Toscana – Siena: Di antica e lunga storia, Montepulciano, comune in Toscana nella provincia di Siena dove sorge l’esclusivo immobile in vendita, ha origini dal popolo degli Etruschi a partire dal IV secolo a.C. Il centro abitato della Toscana ha caratteristiche di borgo medievale a forma di S ed è racchiuso entro tre cerchia di mura, costruite tutte verso il XIV secolo. In epoca romana il borgo in Toscana fu sede di un esercito posto a difesa delle strade consolari. Fu evangelizzata da San Donato, vescovo di Arezzo nel IV secolo.
Nel XII secolo, la Repubblica di Siena volendo sottomettere Montepulciano, libera e ricca, dette inizio ad una serie di guerre, che i Poliziani affrontarono con l’aiuto di Perugia e di Orvieto, ma più assiduamente e con esiti alterni, con l’appoggio di Firenze. Nel 1390 Montepulciano si alleò stabilmente con Firenze, cui premeva disporre di un caposaldo strategico a sud di Siena. Dagli inizi del Quattrocento a metà del Cinquecento, Montepulciano ebbe il proprio periodo aureo, scandito da stabilità politica, prestigio culturale, fioritura artistica.
La bonifica della Val di Chiana in Toscana favorì la ricolonizzazione agricola del fertile fondovalle; la conseguente riorganizzazione del sistema viario facilitò i contatti commerciali. Con l’Unità d’Italia,il comune di Siena di Montepulciano s’impose come principale mercato agricolo dell’area, mentre le attività imprenditoriali slittarono verso il fondovalle, attratte dalla ferrovia (presente fin dal 1884) e dalla maggior facilità di collegamento con l’emergente nodo ferroviario di Chiusi.