In Vendita Villa Signorile A Firenze | Lionard 

IN VENDITA VILLA SIGNORILE A FIRENZE

19 Foto
Arte e cultura abitano in questa villa signorile di 1100mq, in vendita sulle colline di Firenze, realizzata in pietra serena e mattoncini. La villa di lusso in vendita si trova nel cuore del Mugello ed è immersa in 18.000 mq di prato all'inglese, impreziosito da una rigogliosa vegetazione di cipressi e cedri del Libano.
La casa del custode ha una superficie di 100 mq e si trova in prossimità del viale d'ingresso alla villa, attraverso il quale si possono raggiungere sia il campo da tennis che una piccola cappella privata che merita una pausa per l'avvincente abside affrescata. Attraverso un ideale percorso di relax arriviamo alla piscina riscaldata, sul retro della villa. Di forma irregolare e bordata in pietra serena, la vasca è posiziona all'interno di una bellissima terrazza naturale che offre un panorama mozzafiato sulla vallata sottostante, scorcio incantevole su un tipico paesaggio Toscano.
All'interno della villa di lusso in vendita a Firenze le suggestioni storiche, enfatizzate dal sapiente restauro dei soffitti decorati e degli affreschi, si intrecciano alla modernità degli arredi di design in un crescendo di armonia. Il seminterrato è occupato da una taverna con volte a mattoncini rossi, una cucina e una dispensa. La superficie si raddoppia al piano terra dal cui ingresso accediamo sulla destra alla sala TV, sala giochi con biliardo e servizio e sulla sinistra ad un salone di importanti dimensioni. Gli arredi in stile contemporaneo contrastano piacevolmente con il cotto scuro, le decorazioni artistiche dei soffitti e un camino in pietra serena che si apre su quasi metà parete.
Al primo piano della villa di lusso, pavimentato in listoni di rovere, la scelta è varia tra le sette suite con bagno privato realizzato in marmo travertino e doccia in muratura. La stessa struttura si ripete identica nel sottotetto, che seppur al grezzo presenta già tramezzi e allacciamenti per gli impianti.
Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Firenze
Zona: Mugello
Location: Collina

Tipologia: villa Firenze - ville in Toscana
Superficie interni: 1160 mq
Superficie esterni: 2 ettari

Camere: 14
Bagni: 14
Saloni: 3
Sala biliardo: 1
Cucina: 2
Sala da pranzo: 2

oltre vani accessori e locali tecnici

Casa del custode: 100 mq
Limonaia: 30 mq
Capella privata: 25 mq
Piscina: 30 mq
Spogliatoio con docce
Campo da tennis

TOSCANA: Firenze 5 km - Versilia: 100 km - Siena: 100 km - Lucca: 80 km - Pisa: 102 km - Golf Club Ugolino: 35 km - Terme di Siena: 55 km - Aeroporto di Firenze: 35 km - Casello autostradale: Autostrada del Sole, uscita Firenze Nord - 20 km

Rif: 2008
Prezzo: € 6.000.000

Villa Firenze

Villa di Lusso Vendita
Villa con piscina

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Firenze

Toscana - Firenze: Il comune di Vicchio, dove si trova la splendida villa di lusso in vendita, è il centro della provincia di Firenze che ha dato i natali ad alcuni dei protagonisti assoluti dell'arte fiorentina e mondiale: Giotto, Beato Angelico e Benvenuto Cellini. Nell'antichità, Vicchio e i suoi dintorni costituiscono un importante collegamento tra il potente dominio di Lucumone di Fiesole e le aree di occupazione etrusca della Pianura Padana. Ancora intorno al Mille l'esistenza di un centro abitato nel cuore di Firenze di un certo interesse non è ben delineata e il territorio si presenta frazionato in pievi e castelli, sotto l'egida dei conti Guidi, che dominano sui territori circostanti.
Nel XIII secolo, in piena età comunale, il potentato di tipo feudale dei Guidi e di altre famiglie si scontra contro le ambizioni di Firenze e degli altri nascenti municipi, che infine prevalgono facendo costruire sulla Sieve il ponte di Montessassi. Numerosi abitanti delle zone limitrofe lo attraversano per andare a costituire sull'altra riva un nucleo urbano, che prenderà il nome di Vico, da cui si è originato l'attuale toponimo.
Nel XIV secolo il borgo di Firenze è già munito di strutture difensive per timore di un attacco da parte degli Ubaldini, ma è con la sua fortificazione del 1324 che il borgo diventa parte integrante del contado sotto l'autorità fiorentina. Da questo momento inizia un periodo di concreto sviluppo che prosegue sino al XVII secolo quando parte degli abitanti si schiera con gli Spagnoli contro i dominatori Fiorentini.
Gli ultimi secoli hanno messo a dura prova il lussuoso comune della Toscana Vicchio, a partire dal terremoto del 1921 per finire con i bombardamenti del 1944. Ad oggi, il paese è tornato ad essere metà turistica, trafficato crocevia di intensi commerci e sede di meravigliose ville di lusso in vendita.