Vendita Immobile Di Prestigio In Toscana | Lionard 

VENDITA IMMOBILE DI PRESTIGIO IN TOSCANA

16 Foto
Sita sulle colline di Firenze, è in vendita una storica villa in stile neoclassico di circa 700 mq completamente ristrutturata con materiali di pregio ed elementi architettonici dalle linee classiche, a ricreare il sapore di uno stile caratteristico e naturale ma elegante e di charme.
Circondata da 750 mq di parco, la casa di pregio in vendita a Firenze vanta suggestivi pergolati, con affacci sulle colline punteggiate di vigne e ulivi, attrezzati per aperitivi e barbeque all’aperto in tutta riservatezza, tra decorative piante di limoni e rosmarino aromatico. Protetta da una siepe decorativa, la vasca benessere impreziosisce la proprietà.
Splendidamente e preziosamente restaurata, la facciata presenta dettagli di scuola e una scalinata in stile neoclassico che, con i colori scelti nelle tonalità ocra, crea sapori e atmosfere d'altri tempi.
Al seminterrato dell'immobile di prestigio in Toscana troviamo una splendida taverna con studio restaurata con materiali classici toscani e arredamento in stile con un grande camino d’angolo in pietra serena e sculture in ebano e marmo bianco di Carrara. all'interno della villa troviamo una stanza da bagno, due camere doppie e una suite matrimoniale con bagno e guardaroba, una lavanderia e il garage occupano il rimanente spazio. Il piano terra e il primo piano hanno una identica struttura e presentano un’analoga organizzazione dello spazio intorno ad un salone centrale con camino, una luminosa sala da pranzo, una cucina abitabile, e due matrimoniali, di cui una con balcone, con  bagno privato oltre all’ingresso.
Una mansarda con salottino, grande guardaroba, stanza da bagno  e suggestiva matrimoniale con baldacchino e soffittattura in travi a legno completano la proprietà.

Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Firenze
Zona: Firenze

Tipologia: Villa vendita Firenze - Case e ville
Superficie interni: 700 mq
Superficie esterni: 750 mq
 
 Camere: 8
Bagni: 8
Saloni: 4
Vani accessori: 15
Vasca a sfioro-pergolato-gazebo
 
 
TOSCANA: Firenze 10 km - Siena 61 km - San Gimignano 35 km - Volterra 70 km - Arezzo 73 km – Forte dei Marmi 51 km - golf club ugolino 11 km - maneggio Comeana 13 km - impianti termali 13 km - aeroporto Firenze 8 km - casello autostradale: A1 uscita scandicci 4 km
  Rif: 0121
Prezzo: Fino 2,5M

villa luxury

appartamenti in vendita
case storiche

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Firenze

La città di Lastra a Signa si presenta raccolta entro le sue antiche mura medievali, le quali sono rimaste pressoché intatte. Dell’antico impianto urbano del borgo in Toscana è inoltre possibile vedere ancora oggi due delle tre porte che anticamente davano accesso alla città: la Porta Pisana e il Portone di Baccio. Nel cuore del centro storico di Lastra a Signa sorge la Chiesa di Santa Maria alla Lastra, la cui costruzione risale al 1404. All’interno di questo antico edificio religioso del centro in provincia di Firenze si conservano ancora oggi importanti opere d’arte tra le quali una tela di Francesco Conti raffigurante “San Rocco in Gloria” e un’altra raffigurante una “Madonna”, risalente al XIV secolo.
Infine, sono di notevole interesse il Tabernacolo del Podestà, al cui interno è possibile ammirare un affresco del XVI secolo raffigurante una “Madonna col Bambino tra i Santi Giovanni Battista e Francesco”, e il Palazzo Pretorio, sulla facciata del quale è possibile vedere gli stemmi di tutti i podestà che si susseguirono al governo della città.
“Lastra a Gangalandi” è il nome originale di Lastra a Signa e deriva da Gianluca Gualandi che era il proprietario del castello e il sovrano di queste terre nel XII secolo. Il nome di “Lastra” probabilmente deriva dalle pietre da lastrico fabbricate nelle cave vicine fin dai tempi antichi che, infatti, sono rappresentate nello stemma degli strumenti dello scalpellino. Nei secoli XII e XIII Lastra a Signa era costituita da un piccolo gruppo di case situate lungo l’antica Via Pisana in Toscana. Firenze ha rivestito un ruolo molto importante nella storia di Lastra a Signa fin dagli inizi del XV secolo, quando Filippo Brunelleschi prese parte alla costruzione delle mura. Le aree collinari sono ben conservate, i loro paesaggi sono assai interessanti per moltissimi itinerari storici, artistici e naturalistici.