Villa Di Lusso In Vendita A Padova | Lionard 

VILLA DI LUSSO IN VENDITA A PADOVA

4 Foto
L'immobile di prestigio, in vendita a Padova (Abano terme), come spesso accade per le Ville di lusso in Veneto, è in stile veneziano risalente al XV secolo ed anticamente è stata abitata dalla nobiltà oltre che, nel 1779, da Giacomo Casanova.
La casa di lusso si articola in diverse strutture per una superficie complessiva di 14000 mq circondate da 70000 mq di parco completamente recintato da un'imponente cinta muraria.
La casa padronale è l'immobile di maggior pregio dal punto di vista architettonico. La struttura della villa è un classico esempio di matrice palladiana: l'architetto intendeva realizzare un ideale di perfezione cercando di posizionare la villa in una figura geometrica perfetta. Tutto questo conservando l'originalità tipica dello stile veneziano riconoscibile in molti dettagli, come ad esempio nelle finestre con le balaustre e nei due ingressi trionfali simmetrici alla villa con le ampie scalinate. Un equipe di famosi architetti ha dato inizio, pochi anni fa, ad un progetto di restauro di questa villa Veneta che sarà ultimato in breve tempo e che ha come obiettivo la costruzione di circa 70 prestigiosi appartamenti, un suggestivo ristorante, una sala congressi, un hotel-residence con 24 suites, alcuni uffici ed una clinica estetica.
Dettagli Tecnici Regione: Veneto
Comune: Padova
Zona: Abano Terme

Tipologia: Ville in vendita a Padova - Casa lusso
Superficie interni: 14000 mq
Superficie esterni: 70000 mq
 
 Villa padronale: 230 mq
3 essiccatoi: 3000 mq
Cappella sconsacrata: 115 mq
Casa del custode: 134 mq
Barchessa fronte villa, adibita a stalla e ricovero degli attrezzi: 1480 mq
Barchessa fronte strada, con alloggi per i braccianti
Edificio con torre, adibito a magazzino: 505 mq
Garage interrati
 
Veneto – Padova: Padova km 10 – Venezia km 55 – Vicenza km 30 – Verona km 89 -  Golf Club Colli Euganei km 3 – Hotel Termale Villa Pace km 0,8 - Aeroporto Venezia km 56 – Uscita autostrada: uscita Padova/Bologna Arcoveggio km 3.

Rif: 2232
Prezzo: Da 5M a 10M

Ville di lusso

Villa Veneto
Immobiliare lusso

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Veneto Abano Terme

Veneto – Padova: Abano Terme sorge ai piedi dei Colli Euganei e con Montegrotto, Galzignano, Battaglia e Teolo costituisce il complesso Termale più grande e più antico d'Europa. Abano fa risalire la propria origine all'età preistorica: gli scavi archeologici condotti a Montegrotto dimostrano che la zona fu abitata da popolazioni paleovenete che conoscevano già le proprietà curative delle acque termali e dei fanghi e le collegavano all'azione di una divinità delle acque, qui specialmente venerata fin dal IX secolo a.C. con il nome di Aponus. Periodo di grande splendore fu, per la cittadina del Veneto dove sorge la prestigiosa villa in vendita, l'età imperiale quando vennero costruite splendide ville mosaicate. Più tardi, nei secoli della diffusione del cristianesimo, proprio il collegamento fra le virtù curative delle acque, la vita raffinata che si conduceva qui ed il locale culto degli dei provocarono la decadenza della città termale del Veneto. Bisogna arrivare al secolo XII per ritrovare nei documenti notizie della città del Veneto, donata, insieme ad otto castelli, dall'imperatore Ottone II al nobile lngelfredo de' Conti.
Alla morte di lngelfredo Abano passò nelle mani di un certo Manfredo, che lasciò unica erede la figlia Cecilia: molti nobili della zona cercarono di conquistare la sua mano ed impossessarsi così di Abano, scatenando drammatici scontri che si conclusero solo quando la Repubblica di Padova impose il proprio predominio. Fu Padova ad ordinare la riapertura degli stabilimenti termali ed a promulgare statuti per disciplinarne l'uso: la frequentazione fu però limitatissima fino al 1554. Un secondo periodo aureo fu la seconda metà del Settecento, con la costruzione di numerose ville poi trasformate in stabilimenti termali: soggiornare ad Abano divenne allora una moda per la migliore società.