Tenuta Prestigiosa In Vendita A Siena | Lionard 

TENUTA PRESTIGIOSA IN VENDITA A SIENA

33 Foto
Nell’incantevole cornice del lussureggiante Parco Naturale delle Carline nell’Alta Val di Cecina, a Siena, è posto in vendita questa tranquilla tenuta Toscana che si estende su 1 ettaro di terreno e dispone di 400 mq di superfici coperte. La proprietà prestigiosa è immersa nella natura ed è avvolta da boschi di cedro e castagni abitati da istrici, caprioli e lepri che possono essere avvistati durante le passeggiate lungo i sentieri.
La natura si fonde, così, con l’eleganza del casale di lusso, fino a creare un’atmosfera raffinata ed, allo stesso tempo, familiare e semplice.
Il complesso della villa
in vendita a Siena, è costruito in pietra a vista e si sviluppa intorno ad una corte interna dalla quale si accede al salone panoramico e a tre camere da letto con accesso indipendente. Il piano terra è occupato, inoltre, da un monolocale dotato di cucina, bagno e salone soppalcato. Grazie ad una scalinata esterna in pietra, si giunge al primo piano che ospita un’ampia cucina professionale con soggiorno caratterizzato da un antico camino. Da questa stanza si raggiungono, poi, tre camere da letto, ciascuna con bagno privato.
Tutti le abitazioni della Tenuta Toscana in vendita sono dotati di ogni comfort e ricreano un’atmosfera calda ed accogliente che rimanda al tradizionale stile dei tipici casali toscani. Questo lo si deve, soprattutto, agli arredamenti ed alle rifiniture degli interni, come ad esempio i pavimenti in parquet o terracotta, i soffitti coperti da travi in legno ed i dettagli e le pareti in pietra. La tenuta prestigiosa è circondata da un grande giardino dove trova spazio una piscina dove poter rilassarsi nella quiete della natura.
Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Siena
Zona: Siena

Tipologia: ville in vendita a Siena - vendita casale Toscana
Superficie interni: 400 mq
Superficie esterni: 1 ha

6 camere da letto con bagno
1 monolocale con cucina, salone e bagno
1 cucina-sala da pranzo
1 salone

oltre vani accessori e locali tecnici

Forno a legna
Lavanderia
Salone panoramico
Parcheggio
Piscina
Giardino
Terreno: 1 ha

Toscana – Siena: Grosseto km 69 - Pisa km 101 – Livorno km 98 - Arezzo km 132 – Park hotel Villa Gori Golf Club km 18 – Impianti termali km 7 – Aeroporto di Firenze km 52 – Uscita autostrada: uscita Colle Val D'Elsa km 25.

Rif: 0383
Prezzo: Fino 2,5M

villa forte dei marmi

real luxury estate
Castelli Chianti

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Siena

Toscana – Siena: Radicondoli, paese medievale nella campagna senese, si affaccia sulle colline metallifere sulla strada che porta al mare. Tracce delle sue antiche origini longobarde della cittadina in Toscana sono ancora visibili. Antico almeno di mille anni, già dei vescovi volterrani, poi degli Aldobrandeschi, infine sottomesso a Siena, il paese è situato in un paesaggio ampio e mutevole, si distende su un’altura da cui domina le colline circostanti.
Il centro storico del Borgo di Siena si sviluppa seguendo l’andamento naturale del colle. L’abitato della Toscana è attraversato da un asse viario in direzione Est-Ovest. Parallelamente a questa via, nella zona meridionale a livelli decrescenti, altre strade intersecano una via ripida detta Sedice in fondo alla quale si trova la Porta Olla, l’unica conservata delle tre porte che si aprivano sulle mura del castello, di cui restano ancora leggibili alcuni tratti. Fin da epoca antica la lavorazione della lana costituì una delle principali attività economiche extra agricole della popolazione del borgo di Siena; introdotta nel territorio probabilmente dalla vicina Volterra, ebbe inizio con una produzione tessile casalinga per ottenere “panni lani” di uso comune e si sviluppò poi in forma imprenditoriale contemporaneamente alla formazione stessa dei centri urbani di Belforte e Radicondoli, che divennero nel corso del XIV secolo importanti centri dell’artigianato tessile dello Stato di Siena. L’attività laniera fu regolata dallo Statuto del 1308. Di tale lavorazione resta testimonianza nella struttura edilizia di Radicondoli dove alcune case presentano un doppio portale ad arco e conci di pietra le cui aperture davano accesso al fondaco e all’abitazione.