Villa Di Lusso In Liguria | Lionard 

Villa di lusso in Liguria

20 Foto
Questa casa di prestigio, in vendita in Liguria, a 5km da Portofino, sorge nel Golfo di Tigullio ed è caratterizzata da una magnifica vista sul bellissimo mare ligure e corredata da 400 mq di giardino. In posizione panoramica e riservata, poco distante da Portofino, questa residenza luxury, che si snoda internamente su una superficie di 180 mq, è circondata da colline ricoperte della tipica vegetazione mediterranea. L'immobile di pregio è caratterizzato da una  vista mozzafiato sul bellissimo golfo ligure.
L'incantevole casa di lusso in Liguria è corredata da 400 mq di giardino privato riccamente piantumato e di una piscina panoramica ad uso condominiale.
Salendo una scalinata esterna si raggiunge l'entrata dell' appartamento che si apre su un ampio salone ed una sala da pranzo con pavimenti in parquet attentamente rifiniti.
Il salone della casa di lusso si affaccia, con ampie e luminose porte-finestre, su di una terrazza che propone un fantastico panorama sul Mare della Liguria.
Proseguendo per il corridoio troviamo due camere da letto, di cui una con accesso alla terrazza, e due bagni.
Dalla sala da pranzo dell'appartamento di lusso un altro corridoio conduce ad una terza camera da letto con un grande camino in pietra ed un bagno.
Dettagli Tecnici Regione: Liguria
Comune: Genova
Zona: Santa Margherita ligure

Tipologia: Ville in vendita Liguria - case di prestigio
Superficie interni: 170 mq
Superficie esterni: 400 mq
 
Camere: 3
Bagni: 3
Salone: 1
Sala da pranzo: 1
Cucina: 1
oltre vani accessori e locali tecnici
Piscina
Garage
Giardino: 400 mq
 
Liguria – Portofino: Genova km 25 – Portofino km 5 – La Spezia km 75 – Sestri Levante km 13 – Golf Rapallo km 2 – Aeroporto di Genova km 36 – Terme km 30 – Uscita autostrada: uscita Rapallo km 4.

Rif: 2221
Prezzo: Fino 2,5M

villa di lusso

immobili prestigiosi
Villa Liguria

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Liguria Genova

Liguria – Genova – Portofino: La scoperta di un'urna cineraria del III secolo con un'iscrizione latina ha avvalorato l'ipotesi, tuttavia non dimostrata ufficialmente, di un insediamento in epoca romana. Devastato dai Rotari nel 641, il borgo della Liguaria 5km da Portofino, abitato soprattutto da pescatori e denominato proprio Pescino, subì sino al X secolo numerose incursioni saracene. Nello stesso periodo vi operavano i monaci di San Colombano venuti dalla potente Abbazia di San Colombano di Bobbio e che fondarono anche l'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli. Successivamente divenne feudo della famiglia Fieschi, sino al 1229, quando venne sottomesso alla Repubblica di Genova e inglobato nella podesteria di Rapallo.
Dal Medioevo in poi risulta che l'abitato del bporgo in Liguria dove si trova l'elegante casa di lusso in vendita era diviso in due borgate principali, Pescino e Corte, spesso divise da vivacissime lotte. Il 18 luglio del 1798 il territorio fu diviso in due cantoni: il Cantone di Santa Margherita dove furono sottoposte le due municipalità semplici di San Siro e San Lorenzo della Costa e il Cantone di San Giacomo con le municipalità semplici di Nozarego e Portofino; entrambi furono inserite nella giurisdizione del Golfo Tigullio gestito dal direttorio rapallese. I rapporti tra le due borgate, ben distinte politicamente e religiosamente, e i loro abitanti - i Margheritini e i Giacomini - s'incrinarono più volte con aspri confronti tra le parti. Il 5 aprile del 1799 per ordinanza furono soppresse le municipalità semplici di San Siro, San Lorenzo, Nozarego e Portofino incorporando tali centri nelle due nuove municipalità di Santa Margherita e San Giacomo. Diverrà a partire dal 1861 territorio del Regno d'Italia e assunse l'attuale nome definitivo nel 1863 con un apposito Decreto Reale di Vittorio Emanuele II di Savoia. Dopo la Seconda guerra mondiale Santa Margherita, Portofino e il borgo di Paraggi diventarono sempre più rinomate località turistiche esclusive.