Casale Di Lusso A Volterra | Lionard 

CASALE DI LUSSO A VOLTERRA

20 Foto
Nel cuore della Toscana, tra Pisa e Volterra, si trova in vendita questo tipico casale di lusso Toscano il cui complesso si è sviluppato nel corso dei secoli intorno ad una chiesetta francescana del 1200.
La proprietà in vendita è circondata da 10 ettari di terreno di cui 3,5 di uliveto e comprende una villa principale, adibita ad agriturismo di charme, che si sviluppa su tre piani che ospitano nove unità immobiliari, di cui due camere con bagno privato e sette appartamenti.
Questi ultimi sono composti da una camera da letto, un bagno, una cucina o angolo cottura ed una sala da pranzo.
Inoltre questo casale di lusso in vendita dispone di altri locali tecnici, una cappella privata, due annessi agricoli, uno dei quali adibito a reception corredato da un forno, un bagno, ed una serra ed il secondo annesso è destinato ad un ricovero per attrezzi.
Tra gli ulivi è stata realizzata una bella piscina biologica funzionante senza additivi chimici e contesto molto bello.
La proprietà è attualmente adibita a struttura ricettiva tipicamente Toscana, ma può essere riunita ed adattata a struttura residenziale.
Dettagli Tecnici Regione: Toscana
Comune: Pisa
Zona: Volterra

Tipologia: Ville vendita Toscana - Agriturismo di charme
Superficie interni: 600 mq
Superficie esterni: 10 ha
 
7 appartamenti
Camere: 9
Bagni: 10
Cucina: 8
Sala da pranzo: 8
Saloni: 1
 
oltre vani accessori e locali tecnici: 4
 
Piscina biologica
Terreno: 10 ha
 
Toscana – Volterra: Pisa km 60 – Siena km 46 – Castiglioncello km 42 – San Miniato km 40 – Firenze km 76 – Castelfalfi Golf Club km 21 – Livorno km 65 – Aeroporto Pisa km 56 – Lucca km 56 – Autostrada: uscita Firenze sud: km 49.

Rif: 0161
Prezzo: Fino 2,5M

villa a Pisa

casa Toscana
azienda vitivinicola

Contatti

Per meglio corrispondere alle vostre esigenze Vi preghiamo di compilare i campi sottostanti specificando la lingua in cui gradireste risposta. Lionard Vi risponderà quanto prima.

Nome *
Cognome *
Email*
Telefono*
Società
Lingua*
Paese *
Messaggio *
Privacy *
Accetto condizioni D.Lgs. 196/03.

Tel.: +39 055 0548100

Toscana Volterra

Toscana – Pisa: Le origini di Volterra si perdono nei secoli. Le prime testimonianze della presenza umana risalgono addirittura a duemila anni prima di Cristo, nel periodo dell’eneolitico, quando la posizione privilegiata del luogo e la ricchezza di risorse minerarie favoriscono la creazione dei primi insediamenti umani.
La città della Toscana vera e propria viene però fondata più tardi dagli Etruschi che, a partire dal VIII secolo a.C., avevano esteso il proprio dominio su gran parte dell’attuale Toscana. Ed è proprio sotto la dominazione etrusca che Velathri (questo l’antico nome di Volterra) diventa una città economicamente e politicamente molto importante. In questo periodo il borgo nel cuore della Toscana a 40 km dalle splendide coste di Castiglioncello è una sorta di città- stato (con mura lunghe ben 7 chilometri!) governata da un principe o “lucumone”; estende il suo controllo su una grande parte del territorio circostante e fa parte di una confederazione di dodici città etrusche chiamata “dodecadopoli”.
Il periodo d’oro della città toscana finisce quando anche Volterra, come le altre città della confederazione, è costretta a sottomettersi al dominio della crescente potenza romana (260 a.C.), che progressivamente si sostituisce a quella etrusca nel controllo della Toscana come di tutta la penisola. Sarà nel Medioevo che Volterra riconquisterà la sua autonomia. Come molte città dell’Italia centrale e settentrionale si organizzerà in libero Comune a partire dal XII secolo. Tale rimarrà fino a quando il suo territorio cadrà definitivamente sotto il dominio di Firenze ad opera degli eserciti di Lorenzo il Magnifico, che nel 1472 conquisteranno e saccheggeranno la città.